Top

Stemperando 2012 Cosenza

Biblioteca Nazionale Cosenza

19 ottobre – 15 dicembre 2012

Dopo La Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino che ha ospitato la prima tappa della rassegna, nata a Spoleto nel 2003 in concomitanza con il Festival dei due mondi, ora è la volta del secondo appuntamento a Cosenza dal 19 ottobre al 15 dicembre 2012, presso la Biblioteca Nazionale.

L’evento, atteso dal pubblico e dai media, propone l’attualità creativa di artisti diverse fasce d’età e di diverse provenienze geografiche e culturali attraverso l’uso di uno tra i materiali più raffinati in arte, vale a dire la carta.

La rassegna è curata da Giovanna Barbero ed è promossa e organizzata dall’Istituto Nazionale d’Arte Contemporanea, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, la Biblioteca Nazionale di Cosenza e la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, con il sostegno della Malta Art Fundation, con il contributo alla realizzazione di Verso l’Arte Edizioni che ha predisposto l’edizione di un catalogo di 160 pagine a colori in cui verranno pubblicate a colori tutte le opere dei 55 artisti presenti in mostra, le note biografiche degli artisti, il testo critico di Giovanna Barbero, l’introduzione di Anselmo Villata, Presidente dell’Istituto Nazionale d’Arte Contemporanea, le presentazioni di Andrea De Pasquale, Direttore della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, Elvira Graziani, Direttore della Biblioteca Nazionale di Cosenza, Osvaldo Avallone, Direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.

La presente edizione propone una suggestiva novità: la presenza di una nazione ospite d’onore. Malta sarà presente quale nazione ospite d’onore con un rosa di dodici artisti rappresentativi del proprio ambiente culturale, mostrando stupefacente attività e vitalità artistica, un’imperdibile occasione di proporsi al mondo grazie ad una Biennale che garantirà la giusta visibilità e allo stesso tempo consentirà ad un ampio pubblico di entrare in contatto con la contemporaneità artistica di questa nazione al centro del Mediterraneo.

 Stemperando proseguirà il suo percorso a Roma alla Biblioteca Nazionale Centrale dal 24 gennaio al 1 marzo 2013.

www.stemperando.it

L’ingresso alla mostra è gratuito.